CIVICO ISTITUTO

MUSICALE BRERA

MUSICA DANZA
ARTI LIBERE

Camilla Patria

Camilla Patria Inizia gli studi di Violoncello al Conservatorio di Torino nel 2006 con il padre e poi con Massimo Macrì, diplomandosi nel 2014 con Lode. Prosegue i suoi studi presso il CSI di Lugano con Enrico Dindo, conseguendo nel 2017 il Master of Arts in Music Performance e presso il Conservatorio di Torino ottenendo nel 2020 il Diploma Accademico di II livello in Musica d’Insieme con Lode. Si è esibita come solista con orchestre quali Orchestra Filarmonica di Stato di Craiova, Orchestra Camerata Ducale di Vercelli, Orchestra Camerata Vienna e Orchestra di Sanremo interpretando l’Adagio con Variazioni di O. Respighi e i due concerti di F. J. Haydn. Si è perfezionata come solista e camerista con artisti di chiara fama quali: Bruno Canino, Bruno Giuranna, Natalia Gutman, Thomas Demenga, Umberto Clerici, Enrico Bronzi, Lukas Hagen, Andrea Lucchesini, Enrico Pace. Nel 2015 vince il Primo Premio al Premio Crescendo VI edizione - Sez. Archi. Nel 2015 e 2016 vince la borsa di perfezionamento “Talenti Musicali, Fondazione CRT”. Nel 2017 partecipa come borsista a “Professione Orchestra” realizzato dall’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, e “Obiettivo Orchestra” della Filarmonica del Teatro Regio di Torino, vincendo per quest’ultimo l’audizione finale come prima idonea. Riulta idonea alle audizioni presso Orchestra I Pomeriggi Musicali (2019), Orchestra Regionale Toscana (2018), Orchestra Giovanile Italiana (2014). Collabora con varie realtà quali l’ensemble Sentieri Selvaggi, l’Orchestra Teatro Regio Torino, l’Orchestra dell’Arena di Verona, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali, LaFil Filarmonica di Milano, l’Orchestra Camerata Ducale, l’Orchestra del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, l’Orchestra Filarmonica di Torino, la Filarmonica Ettore Pozzoli. Nel 2019 fonda il Duo InContra insieme al contrabbassista Tommaso Fiorini, con il quale ha all’attivo numerosi concerti per importanti organizzazioni quali MantovaMusica, LakeComo Festival, MiTo Settembre Musica, BrianzaClassica, A.Gi.Mus di Firenze, Roma e Grosseto, Associazione Cameristica di Varese. Hanno ottenuto il Primo Premio Assoluto al Premio Crescendo 2020 – Sezione Musica da Camera, il Primo Premio al 22° Concorso Musicale Premio Placido Mandanici ottenendo anche il Premio Speciale Michele Giamboi per aver dato “maggior prova di sensibilità interpretativa e dedizione verso l’arte musicale” e il Primo Premio al MAP International Music Competition 2021 (Los Angeles, USA) per la sezione Musica da camera - Duo. Dal 2020 è membro del Morgen Piano Trio con il violinista Nicola Marvulli e la pianista Tiziana Columbro. Numerose le loro esecuzioni in prestigiose sedi in Italia e all’estero, tra cui il Musikverein di Vienna, in Spagna l’Ateneo Musical de Burgos, l’Ateneo Musical Mirandés (Miranda de Ebro), la Sociedad Filarmonica Castellana de Aranda de Duero, in Italia l’Accademia Filarmonica di Messina, la Fondazione Franco Michele Napolitano di Napoli, il Festival Caelium Classica contemporanea di Ceglie Messapica, la Camerata Musicale Salentina. Nel 2022 l’ensemble è stato scelto su selezione video per partecipare all’International Chamber Music Competition di Pinerolo che avrà luogo a marzo 2023 e al 21° Premio Trio di Trieste che si svolgerà a settembre 2022. Dal 2021 il gruppo si perfeziona con il M.o Antonio Valentino. Dal 2021 coordina la direzione artistica della rassegna concertistica Panorami sonori e del Progetto Giovani della rassegna Suoni in movimento - Percorsi sonori nella rete museale biellese all’interno dell’associazione Nuovo Insieme Strumentale Italiano.

corso