Brillante Fabrizio

FABRIZIO BRILLANTE ROMEO

Si è diplomato in violino presso il conservatorio “G. Verdi” a Milano con Gabriele Baffero e successivamente ha ottenuto il biennio specialistico al conservatorio di Novara con Ivan Rabaglia.

Ha iniziato gli studi all’età di 5 anni presso la scuola musicale “Brera” a Novara. Dal 1999 al 2002 ha frequentato “l’Ecole Nationale de Musique” a Chambéry in Francia.

Tornato in italia ha proseguito gli studi con il maestro Enzo Ligresti  e si è poi spostato a Milano per terminare il percorso formativo. L’anno seguente ha intrapreso la specializzazione musicale  presso il “Royal Conservatoire of Antwerp” con Alissa Margulis.

Ha collaborato  con diversi ensemble cameristici e orchestre sia in repertorio sinfonico che operistico presso importanti teatri di tutto il mondo (Svizzera, Svezia, Belgio, Oman, Cina, Francia, Nuova Zelanda, Lussemburgo, Israele, Iran , Palestina) con diverse orchestre tra cui:  “Accademia Teatro alla Scala” , “Aurora Chamber music orchestra” , “Christchurch Symphony Orchestra” ,  “Fondazione Teatro Lirico di Cagliari” , “Orchestra i Pomeriggi Musicali”,  “Orchestra Filarmonica Italiana” , “Orchestra sinfonica di Asti” , “Orchestra Antonio Vivaldi”, “Orchestra Carlo Coccia”, “ Young musicians european Orchestra “ e la “ Fondazione Festival Pucciniano”  sotto la direzione di importanti direttori e solisti quali Riccardo Muti, Gianandrea Noseda, C. Masur, Mischa Maisky, Paolo Olmi, Federico Maria Sardelli, Francesco de Angelis, Francesco Manara.

Ha frequentato masterclass con i maestri Glauco Bertagnin, Daniele Gay, Francesco Manara, Liana Isakadze, Laurent Korcia, Mariana Sirbu, Gary Levinson, William Garcin, Simone Bernardini, Ilya Grubert e Gordan Nikolic.

Nel biennio 2018/2020 ha insegnato violino presso la scuola media “Duca d’Aosta” di Novara. Dal 2018 è docente di violino presso il Civico istituto Musicale Brera di Novara.

Parla fluentemente francese, inglese e spagnolo.