Ha imparato a leggere e scrivere a tre anni ed ha iniziato lo studio del violino da piccolissima, a quattro anni appena compiuti. Dapprima frequenta i corsi di strumento presso il Civico Istituto Brera di Novara per continuare con il M.° Ligresti, e con il M.°Fededegni presso la Scuola Civica di Milano. Completa poi gli studi, laureandosi presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, con il M.°Groppo.

Ha iniziato l’attività concertistica fin da piccolissima con un esordio, per una rappresentazione organizzata dal Brera, presso il Comune di Pettenasco, all’ età di 9 anni. L’ esordio in stagione concertistica è avvenuta invece all’ età di 13 anni presso la chiesa di san Giovanni decollato, a Novara, nell’ambito della stagione organizzata dall’ Orchestra Barocca di Novara. Ha poi continuato l’attività concertistica, sia come solista sia in gruppi da camera, esibendosi in varie stagioni in Italia e all’estero.

A 16 anni ha vinto il concorso di scrittura “Verba Manent”. Il suo racconto è stato scelto come vincitore da Sebastiano Vassalli.

Ha redatto la presentazione de “I mercoledì del Conservatorio” presso il Conservatorio di Torino.

Ha iniziato l’attività didattica presso l’Associazione Culturale “Il Crogiuolo “ all’età di 16 anni seguendo i piccoli allievi che si approcciavano allo strumento. Attualmente è docente di propedeutica e violino presso il Civico Istituto Musicale Brera di Novara.